Mostre

A un certo punto, senza troppe analisi, quasi le decisioni più importanti avvengano sempre per una sorta di intuizione, in una penombra di significato che si svela poi nel tempo, papà sentì il desiderio di “far godere a tutti di questa bellezza” facendo intensamente sua l’affermazione di Pellizza da Volpedo:
“L’opera d’arte è creatura che non può appartenere
soltanto al suo possessore ma in certo modo a tutti
che possono trarne diletto ed ammaestramento,
è datrice di felicità e fattrice di progresso,
appartiene all’umanità”.

Nasce quindi l’idea di rendere disponibile la visione della collezione al pubblico e, con il prezioso supporto di chi già era e di chi si rende partecipe e collaboratore, l’8 giugno 2013 apriamo la prima mostra a Casa De Rodis: Alessandro Poscio, collezionista appassionato. Da Hayez a Fornara, da Scipione a Messina.
Moltissime persone vengono alla mostra e soprattutto manifestano la loro gratitudine “per aver goduto di una tale bellezza”.  

Come non dare seguito a questi incontri?
Nascono così le mostre successive, nel tentativo di allargare lo sguardo, seppur in un profondo legame con il nostro territorio, sull’esempio dei nostri amati pittori vigezzini che partono (Milano, Francia, Sud America) ma ritornano aprendo nuovi orizzonti.

Mostra in evidenza

LORENZO PERETTI (1871 – 1953)

Natura e mistero

Inaugurazione 25 maggio ore 18
Sala G. Falcioni – Via G.Mellerio 8, Domodossola (VB)

L’esposizione, curata da Elena Pontiggia, indaga per la prima volta organicamente la figura di Lorenzo Peretti, il più misterioso e sconosciuto dei pittori vigezzini, inquadrandolo nel contesto del suo tempo.

Mostre concluse

Ispirazione e fondamento della mostra sono il titolo e lo spirito della monografia Vigezzini di Francia, redatta con cura e passione da Dario Gnemmi, autorevole studioso e...

VIGEZZINI DI FRANCIA

L’inedita esposizione “Giuliano Crivelli. Il codice della meraviglia” affettuosamente voluta dai figli Fanny e Stefano e organizzata da Collezione Poscio e Associazione Ruminelli è stata curata da Francesco Maria Ferrari.  “In mostra,...

GIULIANO CRIVELLI

Il codice della meraviglia
Paesaggio, ritratto, natura morta sono tre dei generi più frequentati dagli artisti di ogni tempo. Punti fermi che accompagnano da secoli la storia dell’arte, al di...

TRA OTTOCENTO VIGEZZINO E ARTE CONTEMPORANEA

Collezione Poscio apre alla solidarietà le sale espositive di Casa De Rodis a Domodossola ospitando l’Organizzazione di Volontariato Centro Aiuti per l’Etiopia ODV (CAE).  Il...

ETHIOPIA

Una mostra collettiva per svelare alcuni aspetti delle ricerche artistiche contemporanee intorno alla montagna attraverso pittura, scultura, fotografia, video e installazioni. È questa l’idea di Vertigine. Visioni contemporanee della...

VERTIGINE

Visioni contemporanee della montagna
“umano molto umano” prende spunto da un dato di attualità: nei drammatici mesi segnati dall’epidemia del Coronavirus siamo stati tutti profondamente segnati dai volti di...

UMANO MOLTO UMANO

13 RITRATTI IN VETRINA
La mostra (25 maggio-20 ottobre 2019) a cura di Annie-Paule Quinsac prosegue le celebrazioni per il cinquantenario della morte di Carlo Fornara offrendo un’occasione di...

CARLO FORNARA

ALLE RADICI DEL DIVISIONISMO 1890-1910
Dall’8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 Casa De Rodis a Domodossola (VB) ospita Omaggio a Carlo Fornara. Autoritratti a cinquant’anni dalla sua scomparsa (1871-1968). La mostra presenta undici...

OMAGGIO A CARLO FORNARA

AUTORITRATTI
Casa De Rodis a Domodossola celebra con una grande mostra, a più di 40 anni dall’ultima esposizione in Italia, il pittore Théodore Strawinsky, figlio del celebre...

THÉODORE STRAWINSKY

LA TRASFIGURAZIONE POETICA
Casa De Rodis, dal 2014 sede espositiva della Collezione Poscio, ospita dal 28 maggio al 28 ottobre 2017 l’esposizione Tra Guercino e De Nittis. Due collezioni...

TRA GUERCINO E DE NITTIS

Due collezioni si incontrano
Un progetto di riscoperta di un artista enigmatico e solitario, dimenticato e ritrovato, straordinario interprete della luce e del colore della neve.Casa de Rodis presenta Fritz Osswald con...

FRITZ OSSWALD

IL SENSO DELLA NEVE
Un viaggio intimo nella ritrattistica di fine Ottocento, guidati dagli occhi e dagli sguardi di Carlo Fornara, tra i maggiori interpreti dell’arte italiana della prima...

CARLO FORNARA E IL RITRATTO VIGEZZINO

Prospettiva e confronti
In collaborazione con Ecole des Italiens – Museo Immaginario La mostra Alessandro Poscio, collezionista appassionato presenta un nucleo di 110 opere di maestri quali, John Constable, Franceso Hayez,...

ALESSANDRO POSCIO, COLLEZIONISTA APPASSIONATO